Taglio ai vitalizi, il Parlamento ha fatto flop. E tornano i maxi-stipendi per i dipendenti

L'aula della Camera
Sul fronte dei tagli ai costi della politica sono maturati in queste ore due fatti. Il primo è il rinvio (o l'addio) del Senato al progetto di limare i vitalizi dei 900 ex senatori. Come riferito ieri dal Messagero, l'ufficio di presidenza del Senato ha deciso di rinviare l'esame della delibera che avrebbe fatto scattare i tagli in attesa di sapere se saranno accolti o meno i ricorsi presentati contro l'analoga misura in vigore dalla scorsa estate alla Camera. LIMITE DEI TRE ANNI La norma - peraltro limitata a tre...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 24 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 25-12-2017 12:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2017-12-24 12:09:52
ci vorrebbe la rivoluzione, ma in Italia non si può fare perché venerdì c'é il primo anticipo, sabato c'é il secondo, domenica c'é il campionato, lunedì c'é il posticipo, martedì e mercoledì c'é la coppa dei campioni, giovedì Coppa Italia. di conseguenza non c'é speranza
2017-12-24 11:45:53
Schifo,schifo ,schifo. Siamo senza speranza cari italiani.
2017-12-24 12:29:50
Scandaloso! Gli italiani debbono ricordarselo , in occasione delle prossime elezioni e scendere in piazza contro i privilegi di senatori e dirigenti o pseudo tali pubblici.
2017-12-24 14:52:01
ringraziate il pd, fi e tutti i capaci che hanno permesso questa vergogna.
2017-12-24 12:49:37
√® vero certe cose sono scandalose ma ancor pi√Ļ scandaloso √® operato di chi √® seguito a quella classe politica portando mezza africa in italia e destinado a loro un mare di soldi nostri oltre che diritti immeritati
22
  • 221
QUICKMAP