Pescara, sesso in stazione tra i pendolari: alla coppia focosa costa seimila euro di multa

Seimila euro di multa. Tanto costerà l'irrefrenabile voglia che ha colpito una coppietta alla stazione di Pescara. Un insegnante e la sua bella sono stati sorpresi dalla Polfer in un angolo del terminal ferroviario, non lontano dai binari, mentre, incapaci di fermarsi a qualche focoso preliminare, si concedevano una sveltina tra i pendolari impegnati a rincorrere i treni, incontri e separazioni scandite dagli altoparlanti.

Loro lì, dimentichi di tutto, travolti dalla loro passione fino a quando gli agenti hanno detto che non era il caso di proseguire. Di più, per i poliziotti la sveltina avrebbe assunto i connotati degli atti osceni aggravati, in quanto commessi in luogo pubblico. Alla fine l'imbarazzento processo non ci sarà, perchè la Procura ha lasciato cadere l'aspetto penale. Non quello amministrativo: multa di 3.300 euro a testa. 6.600 in tutto un un istante di “romanticismo", per chi ama certe location non po' così.
Venerdì 5 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08-05-2017 11:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2017-05-05 21:05:11
quindi: se uno fa sesso (attività da fare possibilmente non in pubblico ma, tutto sommato, si fa solo del bene quando la si fa) viene stangato con una mega-multa. Se uno consuma droga, anche pesante, non succede niente. COMPLIMENTONI!!!
2017-05-05 20:07:43
Un INSEGNANTE !!! Stiamo a cavallo. E la ministressa "daa curtura, daa ricerca e daa scienza", che dice in proposito? Continuiamo a lasciarlo in cattedra, il porco? Poi, magari, il medesimo mette i voti di condotta!
2017-05-06 13:30:24
insegnava a fare sesso?
2017-05-05 19:55:56
popolo di moralisti senza morale...definirei il popolo italiano...si riempono la bocca di sdegno...invocando l'etica..la morale.."li regazzini"...ma solo quando fa comodo...mi ricordano i compassati w moralissimi ricchi vittoriani che erano persone di una dignita0' morale a prova di bibbia...peccato nelle loro fanbbriche ci lavorassero fino allo sfinimento bambini donne e uomini per un salario da fame...ma la MORALE era salva...vestivano in nero con la tuba e andavano a messa tutti i giorni
2017-05-06 09:39:27
....beato (per modo di dire) chi capisce quello che hai scritto.....
33
  • 69
QUICKMAP