E' morto a Parigi Leonardo Cremonini
pittore che animò la Nuova Figurazione

Leonardo Cremonini
ROMA (13 aprile) - È morto a Parigi, dopo una lunga malattia, il pittore Leonardo Cremonini, 85 anni. I funerali si svolgeranno lunedì 19 aprile, alle 14, nella chiesa degli artisti di Saint-Germain-des-Pres. Dopo la cerimonia funebre la salma tornerÓ a Bologna, dove Cremonini era nato nel 1925, per essere tumulata nel Cimitero Monumentale della Certosa. Presidente emerito dell'Accademia di San Luca, Cremonini Ŕ stato titolare della cattedra di Pittura all'Ecole Nationale Superieure de Beaux Art di Parigi, cittÓ dove trascorreva lunghi soggiorni alternandoli alla cittÓ di Grassina, sulle colline fiorentine.

Animatore della źNuova Figurazione╗, unico artista italiano contemporaneo apprezzato dall'inglese Francis Bacon. Autoesiliatosi in Francia, cosa che aveva in parte limitato la sua notorietÓ in patria, Cremonini Ŕ stato uno degli ultimi grandi pittori in grado di testimoniare per intero gli sviluppi dell'arte italiana del Novecento, con uno stile neofigurativo fatto di colori intensi, tinte acide e soggetti spesso sgradevoli

Da poco l'editore Allemandi aveva pubblicato un grande volume di oltre 300 disegni e acquerelli dal 1946 al 1996; progetto a cui il maestro ha lavorato nell'ultimo anno di vita.

Lo scorso marzo ad Atene si era aperta una grande mostra retrospettiva in suo onore. L'Istituto di Cultura di Atene e il Centro culturale Athinais hanno annunciato che per onorare la memoria di Lorenzo Cremonini prolungheranno fino al 23 aprile le due mostre inaugurate lo scorso febbraio. Fu lo stesso Cremonini, 85 anni, considerato l'ultimo dei grandi figurativi, ad inaugurare le due mostre, Pittura 1965-2005' e 'Disegni e Acquerelli 1946-1996', malgrado la sua salute fosse giÓ assai precaria

Cremonini lascia una moglie, la pittrice Roberta Crocioni, e un figlio, l'architetto Pietro Cremonini.
Martedý 13 Aprile 2010, 16:42 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
0
QUICKMAP