seguici su Google+ RSS
Domenica 31 Agosto - agg.12:31
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
In Italia

Pedofilia on-line, video shock
con bambini italiani: 18 indagati

CATANIA (6 maggio) - Abusi di adulti su bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, con atti di violenza ripetuti sullo stesso bambino. È il contenuto dei filmati sequestrati dalla polizia postale del compartimento della Sicilia orientale che ha sede a Catania, sfociata nelle perquisizioni domiciliari compiute in 17 città nei confronti di 18 indagati per divulgazione di materiale pedo-pornografico su Internet. L'attenzione degli investigatori e della Procura di Catania è posta in particolare su alcuni filmati che sono stati girati nel nostro Paese, con vittime e carnefici italiani. La polizia sta cercando di ricostruire le località e il luogo esatti dove sono avvenute le violenze in maniera da identificare i bambini abusati, che sono ben visibili nei filmati e così poi risalire ai violentatori. Durante le perquisizioni la polizia postale ha sequestrato diversi computer e materiale informatico e una notevole quantità di materiale di pornografia minorile trovati in possesso di alcuni degli indagati.


«Non ci sono parole per descrivere quelle che abbiamo visto e segnalato». Lo afferma il presidente e fondatore dell'associazione Meter, don Fortunato Di Noto, commentando l'operazione antipedofilia: «Non è possibile dare ulteriori particolari perchè questa volta, foto e video superano la ordinaria infamia dei filmetti e delle foto che i pedofili producono ogni giorno». Le indagini sono partite da una segnalazione della sua associazione. Don Di Noto si dice «contento e soddisfatto» della collaborazione con il compartimento della polizia postale e delle comunicazioni di Roma e Catania. «Ora è arrivato il momento di intensificare le forze per individuare i bambini». Don Di Noto sottolinea infatti come «sono pochissimi i minori individuati finora» e che dal 2003 al 2008 l'Interpol child abuse image database (Icad) dispone di circa 520.828 immagini, transitate su Internet, di singoli bambini vittime di abuso sessuale.

Giovedì 06 Maggio 2010 - 10:30
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Scontro sulla statale muore un avvocato aquilano
L'AQUILA Un avvocato di 46 anni, residente all’Aquila, ha perso la...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Colf ucraina uccisa e decapitata, la madre di Oksana chiede giustizia «Era lì per cercare una vita migliore»

Miti e bionde, pregano e piangono nella piccola chiesa dei Santi Sergio e Bacco degli Ucraini. Una di loro...

Nazionale, ecco i 27 convocati di Conte: sorpresa Simone Zaza, manca Balotelli

Il biglietto da visita da commissario tecnico della nazionale Italiana di Antonio Conte. Nella lista di 27...

Beppe come Mick, rock al posto del comizio

Sará una bella festa al Circo Massimo @ElioLanutti

Nomine Ue, l'annuncio di Van Rompuy: «Federica Mogherini è Lady Pesc. Tusk presidente del Consiglio europeo»

Il Consiglio Europeo ha nominato il ministro degli Esteri italiano, Federica Mogherini, Alto rappresentante...

«Morte di Ciro una tragedia, la violenza della Curva è nostra responsabilità». Gli ultras della Roma fanno mea culpa

«La morte di Ciro Esposito è per noi una tragedia abnorme, che però, per come è...

CASA
Semplificazione amministrativa per pensioni ex Inpdap e ex Enpals
Procedure unificate, sistemi di pagamento allineati a quelli Inps
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009