Schianto sulla Palianense, muore
un'ex maestra di scuola elementare

Schianto sulla Palianese, perde la vita un’ex insegnante. Si chiude con un bilancio tragico il 2017 per la comunità di Paliano che perde Lucia Picchia, 72enne maestra dell’ex scuola elementare in pensione. È rimasta vittima di un terribile incidente che si è verificato ieri mattina, poco dopo le 11, a Paliano, lungo la strada Palianese Sud, nei pressi del bivio che conduce alla frazione di S. Procolo. La donna viaggiava in direzione di Colleferro a bordo della Renault Scenic verde (nella foto) guidata dal figlio cinquantenne, residente a Anagni, insieme ai due nipoti, un maschio e una femmina, entrambi maggiorenni. Dalla parte opposta, diretto a Paliano, veniva il furgone grigio guidato da un cinquantenne, anch’egli di Paliano e sposato, per un atroce scherzo del destino, con una insegnante del locale Istituto Comprensivo. In quel momento cadeva una pioggia battente. Per cause al vaglio degli inquirenti, subito dopo una curva, è avvenuto lo scontro violentissimo che ha provocato la carambola della Scenic che si è ritrovata col muso in direzione opposta. Il decesso pare sia avvenuto sul colpo. Inutili, infatti, sono stati tutti i tentativi di rianimare la pensionata. Ai soccorritori si è presentata una scena terribile, con i due mezzi che erano diventati un groviglio di lamiere. Nel pauroso sinistro costato la vita alla maestra sono rimasti feriti anche il figlio e il nipote. Trasportati in ambulanza al vicino ospedale di Colleferro sono stati sottoposti ai controlli. Entrambi hanno riportato un trauma cranico e diverse ferite ma le loro condizioni generali non destano particolari problemi. Illesa la ragazza. Nessuna conseguenza particolare per il conducente del furgone che è rimasto scioccato per quanto accaduto. Oltre al 118 sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Fiuggi, i carabinieri di Paliano e la Polizia locale che hanno deviato il traffico per consentire l’intervento di soccorso.

IL CORDOGLIO IN PAESE
L’arteria è rimasta chiusa in entrambi i sensi di circolazione per circa tre ore. Solo intorno alle 14.30 sono stati rimossi i due autoveicoli coinvolti ed è stata ripulita la strada. La salma di si trova all’obitorio dell’ospedale di Frosinone dove, questa mattina, su disposizione del magistrato, verrà eseguito l’esame autoptico. Lucia Picchia era molto conosciuta e amata dai suoi ex alunni che, alla notizia della tragica morte, hanno espresso sentimenti di affetto e di riconoscenza per una delle maestre “storiche” della scuola di Paliano che piange un’altra vittima della strada. Proprio a pochi metri dal punto in cui è avvenuto il sinistro di ieri qualche anno fa avvenne un altro drammatico incidente, sempre a fine anno, che costò la vita a una giovane mamma.
Gioved├Č 28 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP