seguici su Google+ RSS
Giovedì 24 Luglio - agg.22:00
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Frosinone

Bimbo di 4 anni muore dopo il ricovero
la magistratura sequestra la salma

ROMA - La procura di Roma ha disposto il sequestro della salma di un bambino di Cassino deceduto venerdí pomeriggio. Dopo il ricovero nell'ospedale Santa Scolastica della cittá martire č stato trasferito d'urgenza a Tor Vergata di Roma. Il piccolo di 4 anni, figlio di italiani residenti nel quartiere San Bartolomeo di Cassino, é morto poco dopo l'arrivo nell'ospedale romano.

Da alcuni giorni era ricoverato nel reparto di pediatria a Cassino e venerdí pomeriggio l'aggravamento delle sue condizioni, poi la morte.

Questa mattina era previsto a Roma il riscontro diagnostico disposto dalla Asl, ma dalla procura romana é arrivato lo stop e ne ha disposto l'autopsia in seguito ad una denuncia presentata dai genitori.

Lunedě 04 Marzo 2013 - 14:55
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Lamberto Sposini, ecco le prime foto dopo l'ictus. Il giornalista in un parco a Milano

Lamberto Sposini torna a farsi vedere in pubblico nelle immagini scattate in esclusiva dal settimanale...

La moglie non vuole fare sesso, lui pubblica online tutte le scuse usate

C'è chi dice che il matrimonio sia la tomba dell'amore. Per qualcuno, sicuramente lo...

Picchiato e sequestrato da un ragazzo di vita, si salva buttandosi dalla finestra L'amante diventa il suo aguzzino

Aggredito, picchiato e sequestrato da un ragazzo portato a casa per consumare un rapporto sessuale. Un amante...

Camera, sì a taglio stipendi dipendenti: protesta contro i deputati. I grillini: comprensibile

​Un lungo e polemico applauso, con annesso coretto «Bravi, Bravi, Bis!» e...

«Caro Buffon, goditi Ilaria ma paga i tuoi 32 mila euro di debiti», il giornalista di Libero spara a zero

Un articolo al veleno, firmato dal giornalista Gianluca Marchi e pubblicato sul quotidiano Libero. Accuse...

CASA
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
Agevolazioni fiscali per una casa più sicura
Sconto Irpef del 50% su porte blindate, grate e telecamere
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009