Guida alpina di Cassino
muore cadendo dalla funivia

Una guida alpina di La Thuile, Vincenzo Di Placido, di 38 anni, originario di Cassino, è morto a seguito delle gravi lesioni subite dopo essere caduto da un'altezza di circa 5 metri mentre era impegnato in lavori di manutenzione dei cavi della funivia Arp, in Val Veny (Courmayeur). L'incidente è avvenuto verso le 15.30 di ieri. Da quanto emerso, si trovava sopra il tetto della funivia, a poca distanza dalla stazione di arrivo, quando l'impianto è stato attivato per le operazioni di manutenzione e lui, che non era legato, è stato sbilanciato ed è precipitato. Il ferito è stato subito soccorso e trasportato in elicottero all'ospedale di Aosta dove i medici hanno tentato invano di rianimarlo. Intorno alle 18 è stato dichiarato il decesso. Vincenzo Di Placido era anche maestro di sci. Lascia la moglie e due figli. Sono state avviate le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente.
Lunedì 17 Settembre 2012, 21:05 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00
QUICKMAP