seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Sabato 19 Aprile - agg.1:38
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Frosinone

Guida alpina di Cassino
muore cadendo dalla funivia

Una guida alpina di La Thuile, Vincenzo Di Placido, di 38 anni, originario di Cassino, è morto a seguito delle gravi lesioni subite dopo essere caduto da un'altezza di circa 5 metri mentre era impegnato in lavori di manutenzione dei cavi della funivia Arp, in Val Veny (Courmayeur). L'incidente è avvenuto verso le 15.30 di ieri. Da quanto emerso, si trovava sopra il tetto della funivia, a poca distanza dalla stazione di arrivo, quando l'impianto è stato attivato per le operazioni di manutenzione e lui, che non era legato, è stato sbilanciato ed è precipitato. Il ferito è stato subito soccorso e trasportato in elicottero all'ospedale di Aosta dove i medici hanno tentato invano di rianimarlo. Intorno alle 18 è stato dichiarato il decesso. Vincenzo Di Placido era anche maestro di sci. Lascia la moglie e due figli. Sono state avviate le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente.

Lunedì 17 Settembre 2012 - 21:05
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Uomini ossessionati dalle dimensioni del pene: Milano "capitale" degli interventi

Milano è diventata la capitale della penoplastica. Una media di 20-30 interventi al mese e un record...

Renzi: bonus Irpef, via libera 80 euro in più da maggio. Il premier: «I giudici si taglino gli stipendi»

«Sono contento perché smentiamo i gufi che hanno più volte auspicato che non ci fossero...

Mps, via all'aumento da 5 miliardi della ricapitalizzazione. Viola: cancellato il rischio nazionalizzazione

SIENA - Il cda di Mps ha deliberato all'unanimità di proporre all'assemblea straordinaria...

Da Pamela Anderson a Mickey Rourke, quando la chirurgia plastica fa flop

Da Pamela Anderson a Mickey Rourke, da Donatella Versace alla duchessa d'Alba.

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009