seguici su Google+ RSS
Mercoledì 5 Agosto - agg.12:26
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero CASA

La colf dice addio, guida ai calcoli del Tfr

di Bruno Benelli

Quota annua e coefficienti di rivalutazione del 2012

E’ del 3,302885% il coefficiente di rivalutazione dell’anno 2012 da applicare sulle paghe di colf e badanti che hanno cessato il lavoro a fine anno 2012. Tra gli altri pagamenti si deve calcolare e liquidare il trattamento di fine rapporto (tfr) per tutto il periodo di lavoro. Se nel corso del rapporto sono state pagate anticipazioni, nel calcolo finale si deve tenere conto di esse e pagare solo la differenza.
Per non sbagliare
E’ opportuno fare bene i calcoli altrimenti si corre il rischio di aprire una vertenza con le interessate, con il sindacato e, se il rapporto si inasprisce, di fronte al giudice. Il calcolo in se stesso non sarebbe tanto complicato se non ci fossero di mezzo le rivalutazioni annuali che costringono i datori di lavoro a gestire numeri complicati.
Passo dopo passo
Si parte dal salario annuo (per le colf a ore si devono sommare tutti i pagamenti comunque avvenuti nell’anno) compresa la gratifica natalizia e si divide per il numero fisso 13,5: il risultato è la quota del Tfr di quell’anno. E si continua così anno per anno, ma intercalando le quote con le rivalutazioni annuali stabilite da Istat. Con queste tre accortezze: a) la quota di un anno viene rivalutata solo con la percentuale stabilita nel dicembre dell’anno successivo (esempio: la quota dell’anno 2007 va rivalutata con il coefficiente di dicembre 2008); b) la rivalutazione si applica non solo sulla quota dell’anno precedente ma anche su tutte le quote degli anni anteriori; in pratica, e scusate il bisticcio di parole, si rivalutano anche le rivalutazioni; c) l’ultimo anno di paga non viene rivalutato. Sul tfr non si pagano i contributi Inps né si applica l’Irpef. La cifra che risulta dai calcoli è quella che finisce in tasca del lavoratore. Ecco un esempio che ogni datore di lavoro può applicare al suo caso, cambiando ovviamente le cifre ma rispettando il sistema e le percentuali delle rivalutazioni. Per problemi di spazio ipotizziamo un rapporto di lavoro durato soltanto sette anni.

Sabato 23 Febbraio 2013 - 16:12
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Febbraio - 11:03
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO

CONDIVIDI L’ARTICOLO

OGGI IN PRIMO PIANO

Bomba d'acqua, frana in Cadore: tre morti. Una delle vittime è una ragazza di 14 anni

Il corpo del turista polacco travolto dalla frana in Cadore è stato...

Rai, la carica dei partiti per il cda. Scontro nel Pd Renzi punta su un dg forte

Dal cilindro renziano spuntano i nomi che non t'aspetti: Guelfo...

Sanità, giro di vite su 180 analisi e test limiti alle risonanze

Più di 2,3 miliardi in meno per il Fondo sanitario nazionale dal...

Camera, i deputati aboliscono il tetto agli stipendi dei commessi

Il taglio degli stipendi dei dipendenti della Camera dei deputati,...

Riforma pubblica amministrazione: dirigenti licenziabili, cambia la burocrazia

La riforma tocca vari temi diversi, dall’organizzazione della...

Russia, arrestato l'uomo accusato di aver ucciso i suoi sei figli e la moglie

È stato arrestato Oleg Belov, l'uomo accusato in Russia di aver...

EDIZIONI LOCALI
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Roma, commando armato pronto ad agguato: tre albanesi arrestati a Giardinetti

Armati di due pistole, di cui una con il colpo in canna, mentre viaggiavano a bordo di una piccola...

Firenze, scivola dal finestrino e muore stritolato dal treno a 30 anni, stava salutando gli amici

FIRENZE - Un ragazzo di 30 anni ha perso la vita alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze, dopo essere...

Morto Giuseppe "Peppone" De Vivo: storico protagonista del tifo romanista

Una valanga di messaggi sulla sua pagina Facebook. Così il popolo romanista tributa il suo affetto a...

Ragusa, vuole donare due milioni all'ospedale, ma l'Asl lo fa attendere e lui se ne va

RAGUSA - Voleva donare due milioni all'Azienda sanitaria ragusana per comprare apparecchiature mediche e...

CASA
Donne, misure in favore delle vittime di violenza
Congedo di tre mesi, lo prevede il IV decreto delegato derivante dal jobs act
"730 precompilato", la proroga vale per tutti
Il 23 luglio stop definitivo. Anche i contribuenti possono inviare il documento...
Entro il 16 luglio versamento al fisco
Con la maggiorazione dello 0,40% i ritardatari possono mettersi in regola
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
PIEMME
MUTUI ACQUISTO PRIMA CASA ON LINE
www.settorefinanza.com
Mutui acquisto prima casa, mutui consolidamento debiti e liquidità. Richiedi il mutuo più economico
 
   
I film, le trame e i cinema di tutta Italia: comincia lo spettacolo I migliori locali dove gustare le ricette per gli amanti della buona cucina Scegli che strada prendere: il traffico di Roma in tempo reale Resta aggiornato con tutti dati i delle Borse in tempo reale Pioggia, vento o sole? Scopri come sarà tempo nella tua città Branko legge e racconta le parole delle stelle, segno per segno
 
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2015 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009