Riccardo De Palo
BLOG LAMPI di Riccardo De Palo

La mania di Pokémon Go è solo all'inizio. Presto scambi tra allenatori e Pokéstop "personalizzati"

Pokemon Go è la app del momento. E mentre continua a diffondersi in tutto il mondo - si parla di 65 milioni di giocatori soltanto in America - la Nintendo, sorpresa dell’enorme successo al debutto, comincia a pensare al futuro. L’occasione per fare il punto è stata il Comic Con di San Diego, l’annuale kermesse dedicata al mondo del fumetto e del fantasy, dove è intervenuto il Ceo di Niantic, la società che ha sviluppato il software, Joe Hanke. Il quale ha subito spiegato che, al momento, sta cercando di implementare i server, ancora poco stabili con una simile quantità di utenti - e di “aggiustare” alcuni bug segnalati. Bisognerà poi aspettare che la app sia disponibile in tutti i Paesi del mondo (in Giappone, dove è nato, è disponibile soltanto da alcuni giorni). Ma il tracciato è già segnato.

Anzitutto, i giocatori potranno curare i propri Pokémon (che, ricordiamolo, vuol dire pocket monsters, vale a dire mostri tascabili) in appositi Pokémon Center. I vari Pokéstop saranno personalizzabili, questo per invogliare gli utenti a visitarne il più possibile. Inoltre, poiché come sa chi è un “user” accanito, esistono “palestre” di Pokémon distribuite sul territorio, dove i vari mostri si sfidano, Hanke ha anche anticipato che presto saranno possibili veri e propri scambi tra utenti, intesi come “allenatori” di Pokémon. Il ceo di Niantic ha poi svelato l’identità dei tre capisquadra,  Candela (Coraggio), Spark (Istinto) e Blanche (Saggezza). Il loro ruolo, ha poi precisato, saranno molto importanti in futuro.




Se pensavate di avere capito tutto, e che bastasse acchiappare più mostri possibili, rivedete le vostre convinzioni. Il fenomeno del momento diventerà ancora più complesso (e speriamo divertente). Occhio però a non perdere il contatto con il mondo reale: di recente un gruppo di rapinatori del Missouri ha attirato ignari utenti nei pressi di un Pokéstop, con l’obiettivo di derubare più persone possibile. Martedì 26 Luglio 2016, 13:45
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP