seguici su Google+ RSS
Venerdì 30 Gennaio - agg.13:21
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo

La Destra: Storace rimette il mandato

TERNI (20 luglio) - «Non sono più disponibile a sopportare ipocrisie al nostro interno». Con queste parole Francesco Storace ha comunicato la decisione di rimettere il mandato da segretario de La Destra nel corso del suo intervento alla conferenza programmatica del partito a Orvieto. «Abbiamo dato la possibilità di presentare altre candidature, altre mozioni - ha affermato Storace - e se ci fossero due, tre quattro candidature in campo mi batterei come un leone affinché il segretario del nostro partita lo scelga la nostra base e non Silvio Berlusconi».

Pronto a fare il militante.
Storace ha inoltre affermato di «essere pronto a fare il militante, a fare la politica dei valori». «Mai pensare di essere indispensabili», ha aggiunto.

Storace ha successivamente affermato che «bisogna dire quello che si pensa senza dire il contrario». Qualcuno ha chiesto se si riferisse a qualcuno in particolare e Storace ha risposto: «Il mio sorriso non si registra?». Storace ha ribadito: «Se ci sono altre candidature vengano fuori. Non avrebbe alcun senso che chi ha fondato La Destra si debba ricandidare un anno dopo e conquistare la maggioranza».

Le candidature saranno accettate entro il prossimo 31 agosto.

Domenica 20 Luglio 2008 -
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Maltempo: neve isola Ovindoli da Marsica, studenti in difficoltà
OVINDOLI - Oggi gli studenti marsicani, residenti nel comune di Ovindoli, hanno...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Quirinale, seconda fumata nera. FI verso il non voto alla quarta chiama

Seconda fumata nera per l'elezione del presidente della Republica, dopo il primo tentativo andato a...

Ostia, schianto sul lungomare: l'auto sfonda il guard rail di cemento, 49enne in fin di vita

E' in fin di vita l'uomo di 49 anni che la sera di giovedì è finito a forte...

Buffon e la D'Amico amanti "rumorosi" e i vicini di casa si lamentano

TORINO – Sembra proprio che la convivenza fra Gigi Buffon e Ilaria D'Amico stia provocando...

Province, ecco il piano esuberi: 20mila in pensione o in mobilità

Per il governo è qualcosa in più di un passaggio delicato. È una prova. Uno spartiacque....

Terremoto, scossa di magnitudo 4.1 sulle Alpi Giulie

Una forte scossa di terremoto nella notte ha colpito la provincia di Udine. Secondo i rilevamenti...

CASA
Partite Iva, l'anno nuovo porta regole nuove
Da gennaio con la legge di stabilità cambia il regime agevolato
Prorogate per tutto il 2015 le maxi detrazioni
Confermato il 50% per le ristrutturazioni e il 65% per il risparmio energetico
Tasso legale al minimo: è sceso dall'1 allo 0,50%
Agevola i contribuenti che regolarizzano le imposte non versate nel 2014
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
2015 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009