seguici su Google+ RSS
Venerdì 31 Luglio - agg.19:26
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo

Religione islamica a scuola, la Libia ringrazia Urso: «Siamo tutti figli di Adamo»

ROMA (18 ottobre) - La Libia plaude alla proposta di Adolfo Urso di introdurre nelle scuole italiane l'ora facoltativa di religione islamica per gli studenti musulmani. «Grazie per la sua proposta di vicinanza culturale che evidenzia come fra noi non ci siano differenze» ha detto il ministro libico per l'Economia, il commercio e l'industria, Mohammed Al Huweji, rivolgendosi direttamente al vice ministro allo Sviluppo economico Urso arrivato oggi in visita in Libia.

«Siamo tutti figli di Adamo e adoriamo Dio. Non crediamo nell'interpretazione estremista del Corano, come voi non credete nell'interpretazione estremista della Bibbia» ha aggiunto Al Huweji. Il ministro libico ha anche ricordato che Italia e Libia «in quanto Paesi affacciati sul Mediterraneo e distanti solo 300 Km in linea d'aria devono continuare a sviluppare queste politiche di amicizia».

Domenica 18 Ottobre 2009 -
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Sarno, bambina di tre anni seviziata e uccisa, il padre: «Sono stati i vicini»

Bimba di tre anni arriva morta in ospedale. Si sospetta che la piccola sia morta in seguito a sevizie e...

Assalto dei pusher, paura al Pigneto. I residenti: «Non possiamo uscire di casa»

Notte di guerriglia al Pigneto. Bottigliate, cassonetti rovesciati: una quarantina di spacciatori in rivolta...

Palermo, ucciso a 25 anni mentre festeggiava la laurea, risposte choc del 118: sospeso l'operatore

"Mi serve un'ambulanza velocissima", dice una voce trafelata al telefono con il centralino del...

Baldini a ruota libera: «Fiorello? Non lo vedrò mai più». E poi Carlo Conti, debiti e ricatti

Marco Baldini dice la sua verità sulla rottura con Fiorello in un video sul canale Periscope:...

Territori, due case date alle fiamme, bimbo palestinese muore bruciato. Netanyahu: «Sconvolto, è terrorismo»

Un bimbo palestinese di 18 mesi, Ali Dawasbsheh, è morto la scorsa notte in un incendio doloso in un...

CASA
Donne, misure in favore delle vittime di violenza
Congedo di tre mesi, lo prevede il IV decreto delegato derivante dal jobs act
"730 precompilato", la proroga vale per tutti
Il 23 luglio stop definitivo. Anche i contribuenti possono inviare il documento...
Entro il 16 luglio versamento al fisco
Con la maggiorazione dello 0,40% i ritardatari possono mettersi in regola
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
2015 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009