seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Giovedì 24 Aprile - agg.2:22
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo

Religione islamica a scuola, la Libia ringrazia Urso: «Siamo tutti figli di Adamo»

ROMA (18 ottobre) - La Libia plaude alla proposta di Adolfo Urso di introdurre nelle scuole italiane l'ora facoltativa di religione islamica per gli studenti musulmani. «Grazie per la sua proposta di vicinanza culturale che evidenzia come fra noi non ci siano differenze» ha detto il ministro libico per l'Economia, il commercio e l'industria, Mohammed Al Huweji, rivolgendosi direttamente al vice ministro allo Sviluppo economico Urso arrivato oggi in visita in Libia.

«Siamo tutti figli di Adamo e adoriamo Dio. Non crediamo nell'interpretazione estremista del Corano, come voi non credete nell'interpretazione estremista della Bibbia» ha aggiunto Al Huweji. Il ministro libico ha anche ricordato che Italia e Libia «in quanto Paesi affacciati sul Mediterraneo e distanti solo 300 Km in linea d'aria devono continuare a sviluppare queste politiche di amicizia».

Domenica 18 Ottobre 2009 -
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Teramo, rientra l'allarme gas ma ora indaga la Magistratura
TERAMO - Rientrata nel Comune di Teramo, con la chiusura del Centro...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Lavoro, ok della Camera al decreto. Sì di Ncd: ma al Senato va cambiato

La Camera ha votato la fiducia al governo sul decreto lavoro con 344 sì e 184 no. Ora il provvedimento...

A Taranto va in scena l'altro Primo Maggio: sul palco molti artisti, da Capossela agli Afterhours

Il concerto del Primo Maggio non è solo a Roma: anche Taranto ha la sua rassegna della festa dei...

Petizione contro il programma di Belen Lei replica: «Bimba, cambia canale»

Un lungo post su Facebook per una replica che, sintetizzata, suona più o meno così:...

Fiorello-Vespa, velenosa lite su Twitter. Poi la pace. «Love Bruno»

Botta e risposta, con pace finale, su Twitter tra Rosario Fiorello e Bruno Vespa.

Ministeri, ecco i nuovi tagli in arrivo Renzi riduce i budget di 200 milioni

Gli ultimi nodi sono stati sciolti ieri sera in un incontro tra Matteo Renzi e il ministro...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
L'elenco aggiornato delle spese detraibili
Dagli interessi per il mutuo ai ticket sanitari, le spese che si possono...
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009