Blitz di Ferragosto, il premier prepara cambi nella squadra

di Diodato Pirone
ROMA - Il 22 agosto, ancora in piena pausa ferragostana, il governo Renzi festeggerŕ il suo sesto complimese.

Paradossalmente, a Palazzo Chigi in molti scommettono che proprio quel momento di pausa (o quanto meno di minore frenesia) consentirĂ  al premier Matteo Renzi di porre rimedio ad alcuni dei paradossi del suo governo: l’assenza di una segreteria tecnica e la mancanza di una struttura di supporto composta da ”esperti” di sua fiducia. Si, perchĂ© Renzi, si sa, è un grande accentratore. E partendo con la quarta inserita in quegli incredibili giorni di fine febbraio, finora ha continuato ad andare avanti praticamente da solo. Come se fosse ancora il sindaco di Firenze, ma dimenticando a casa buona parte della sua ”gens” e lasciando gran parte dei suoi collaboratori romani ancora senza una nomina ufficiale. Finora l’unico beneficiato da un pezzo di carta vidimato pare sia il consigliere diplomatico Armando Verricchio.



L’ONDATA

A giorni, però, il quadro dovrebbe cambiare. Sul fronte dei propri collaboratori piĂą stretti Renzi dovrebbe continuare ad attingere al serbatoio del cosiddetto “Giglio magico”, nominando il trentacinquenne Giovanni Palumbo (suo capo di gabinetto alla Provincia di Firenze), capo di una postazione strategica come la segreteria tecnica. Palumbo entrerebbe così a far parte delle triade di punta tosco emiliana composta dalla fiorentina Antonella Manzione, capo del legislativo di Palazzo Chigi e dall’emiliano Mauro Bonaretti, segretario del palazzo del governo. Bonaretti avrebbe diritto a tre vice ma finora le poltrone occupate risultano solo due e sono andate all’ex ciellino Raffaele Tiscar e alla siciliana Marcella Castronovo.



Sul terzo vice a palazzo Chigi si moltiplicano le voci ma finora non sembra che i renziani abbiano prenotato questa postazione. Di sicuro invece della squadra del premier entrerĂ  a far parte, non si sa con quale incarico, un altro toscanaccio, Franco Bellacci, suo capo della segreteria a Firenze e, da sempre, suo vero factotum.



Militante della ”Toscana fraktion” a Palazzo Chigi sarĂ  anche la storica segretaria di Matteo Renzi, Eleonora Chierichetti, che viene data giĂ  con le valigie pronte e probabilmente lo scrittore e saggista (nonchĂ© ex assessore alla Cultura di Firenze) Giuliano Da Empoli, cui pare sia stata offerta la delicata carica di consigliere politico.



E la Toscana sarĂ  ben rappresentata anche nel consiglio di economisti cui Renzi sta lavorando da tempo, in questo ispirandosi al modello che tentò di implementare Massimo D’Alema fra il 1999 e il 2000. Se i due coordinatori saranno Yoram Gutgeld, parlamentare Pd e consigliere economico di Renzi, e Filippo Taddei, responsabile economia del Pd, nella squadra dovrebbe entrare anche il fiorentino Tommaso Nannicini, bocconiano, fra gli ispiratori del sito Lavoce.info e vicino al viceministro Enrico Morando. Altri candidati sarebbero Guido Tabellini, ex rettore della Bocconi e Marco Simoni, docente alla London School of Economics.

Martedì 5 Agosto 2014, 00:39 - Ultimo aggiornamento: 14:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2014-08-05 08:51:00
altro che 100 giorni Stanno passando 6 mesi dall'insediamento di questo Governo. Qualcuno mi sa dire se e quali promesse sono state mantenute di quello che era stato annunciato in modo così baldanzoso per i primi 100 giorni?
2014-08-05 09:53:00
Renzi 6 mesi ha lavorato bene o non ha raggiunto quanto promesso? Il governo Renzi si sta avvicinando ai 6 mesi di vita. Normalmente i primi giudizi si danno di già alla fine dei 100 giorni.Pero`dei primi 100 giorni del governo Renzi non si può dire proprio nulla, all`infuori degli 80 Euro, che ne hanno benificiato circa 10 milioni di italiani ed è proprio questa la percentuale che Renzi ha ottenuto alle elezioni Europee (10 milioni=40,8%). Ora dopo i nuovi 100 giorni, e sono 200 giorni. Cosa si può dire del governo Renzi. Certamente ha iniziato alcune riforme, come la legge elettorale, quella del senato, e altre cose non di grande rilevanza nazionale. Io vivendo all`estero non sono in grado di dare un giudizio su l`operato di questo governo, però potrei dire, che a me sembra un pò negativo, dopo tutte le promesse e proclami che aveva fatto nel gennaio e febbraio scorso.Ma sarete voi in Italia dare un giudizio.
2014-08-05 10:12:00
RENZI ........ .....NON SI SMENTISCE MAI!!!!! QUESTI SIGNORI da Palumbo in poi sono con Renzi dalla provincia se li porta ditero e garantisce loro una posizione di privilegio ed economico a vita. ITALIANI lo avete votato? tenetevelo!!!!!!!!! conosco queste persone.
2014-08-05 11:41:00
beh, in estate si fa tutto.... distante dagli sguardi dei cittadini.
2014-08-05 12:21:00
Caro Renzi lascia perdere i bocconiani che tra Monti e Fassina hanno dimostrato che lì si fa tutto tranne insegnare. Metti Cottarelli, l'unico che fin ora ha dimostrato di saper fare 2+2, gli altri sono menestrelli o giullari di corte...cose già viste con Berlusconi
7
QUICKMAP