seguici su Google+ RSS
Giovedì 24 Luglio - agg.23:30
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Roma

Montalto, trovate 37 tombe etrusche:
una è principesca con cavalli e armature Foto

Gli scavi nella nuova necropoli

VITERBO - Una delle 37 tombe scoperte a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, potrebbe essere principesca o di un alto dignitario della comunità etrusca locale. È quanto ritengono gli archeologi della Soprintendenza all’Etruria meridionale dopo che nel dromos (il corridoio d’ingresso) della sepoltura hanno individuato le ossa di un cavallo e una grande olla. Solo i principi e gli alti dignitari, infatti, venivano sepolti con i loro cavalli e le armature.

Una grande necropoli. La necropoli potrebbe essere più estesa di quanto finora accertato, è stata individuata dagli operatori di una cooperativa archeologica di Firenze, incaricata dalla Soprintendenza all’Etruria Meridionale di compiere dei saggi su un terreno in località Due Pini, destinata ad ospitare insediamenti industriali. La decisione di far compiere i saggi era stata presa perché esistevano forti possibilità che la zona celasse importanti reperti archeologici, come il ritrovamento delle tombe ha confermato. Nei prossimi giorni la tombe della necropoli, alcune delle quali sarebbero intatte, verranno ripulite e ispezionate dagli archeologi. Si ritiene che possano contenere importanti e preziosi reperti.

Due tombe sono state già esplorate. Una, di quattro camere, è risultata saccheggiata in tempi remoti ma, secondo le valutazioni degli archeologi dovrebbe contenere ancora parte del corredo funebre. Un’altra, invece, dovrebbe essere ancora intatta. Nei prossimi giorni gli archeologici la esploreranno per verificarne il contenuto.

Vicino al parco di Vulci. La necropoli scoperta si trova a pochi chilometri di distanza dal parco archeologico-naturalistico di Vulci, dove, nei giorni scorsi, è stata individuata una tomba al cui interno è stata trovata una piccola sfinge in pietra, costituita da un felino con le ali e la testa di danna, datata tra il V-IV secolo a.C., di straordinario valore storico.

Mercoledì 04 Gennaio 2012 - 20:00
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Lamberto Sposini, ecco le prime foto dopo l'ictus. Il giornalista in un parco a Milano

Lamberto Sposini torna a farsi vedere in pubblico nelle immagini scattate in esclusiva dal settimanale...

La moglie non vuole fare sesso, lui pubblica online tutte le scuse usate

C'è chi dice che il matrimonio sia la tomba dell'amore. Per qualcuno, sicuramente lo...

Camion urta e fa crollare ponte a Roma: via Flaminia chiusa, bus deviati

​Traffico intenso sulla via Flaminia dove circa mezz'ora fa un ponte pedonale in cemento...

«Caro Buffon, goditi Ilaria ma paga i tuoi 32 mila euro di debiti», il giornalista di Libero spara a zero

Un articolo al veleno, firmato dal giornalista Gianluca Marchi e pubblicato sul quotidiano Libero. Accuse...

Camera, sì a taglio stipendi dipendenti: protesta contro i deputati. I grillini: comprensibile

​Un lungo e polemico applauso, con annesso coretto «Bravi, Bravi, Bis!» e...

CASA
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
Agevolazioni fiscali per una casa più sicura
Sconto Irpef del 50% su porte blindate, grate e telecamere
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009