Rubano i regali a Babbo Natale,
ma poi ci ripensano e li restituiscono

ROMA - Lo spirito delle feste ha impietosito anche i ladri di Babbo Natale. Un lieto fine dopo il furto di piazza Navona ai danni dell’imprenditore Giorgio Abbruzzese. Si era vestito da Santa Claus e aveva un sacco pieno di doni per i bambini.

I doni furono rubati e scattò un appello mediatico per ottenere la restituzione della refurtiva. nessuno, però, si aspettava che ciò potesse accadere, tantomeno Gianluca Arrighi, avvocato della vittima. Ma ieri mattina, davanti all’ingresso dello studio, è comparsa la busta piena dei regali che erano destinati ai piccoli bisognosi. «Con l’avvocato, appena raggiunti dalla notizia, abbiamo fatto un inventario sommario - dice l’imprenditore in partenza per festeggiare il Capodanno all’estero - e tutti i doni, per un valore totale di circa mille euro, erano al loro posto e non ancora scartati. Con grande gioia e sorpresa, abbiamo scoperto che anche i ladri hanno un cuore». Un cuore evidentemente mosso a compassione dall’appello di Abbruzzese e Arrighi.

«Lo spazio dato alla vicenda ha sicuramente aiutato: accanto al pacco pieno di regali - continua Abbruzzese - abbiamo trovato un biglietto, indirizzato ad Arrighi, dove c’era scritto ”ci dispiace, abbiamo sbagliato; buon Natale e felice anno nuovo”. Queste parole, dopo tanto dolore, mi hanno commosso, e colgo l’occasione per ringraziare queste persone, che ora, nonostante il duro colpo del furto, mi hanno restituito il sorriso». Un sorriso che potrà illuminare anche il volto di molti bambini, grazie ai doni di nuovo disponibili. Per loro, Babbo Natale fisserà un nuovo appuntamento, magari proprio a piazza Navona. Parola dell’avvocato Arrighi, che ha promesso che «al rientro in Italia, Abbruzzese provvederà alla distribuzione. Per chi, come me, si occupa esclusivamente di crimini, è stato davvero emozionante aver assistito a questo bel gesto».
Giovedì 29 Dicembre 2011, 10:33 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
0
QUICKMAP