Universitá L'Aquila, Inverardi nuovo rettore
l'insediamento avverrà il 1 ottobre

Paola Inverardi
di Alberto Orsini
L'AQUILA - Mancano dieci minuti alle nove quando il maxi schermo che aggiorna i risultati in tempo reale dà l’ufficialità. Paola Inverardi è il nuovo rettore dell’Università dell’Aquila al terzo turno di votazioni, battendo con un ampio distacco Maria Grazia Cifone. Allo scoccare della certezza matematica, il gruppone di docenti oppositori della governance dell’ultimo decennio, quella capeggiata dall’ormai in uscita Ferdinando di Orio, esplode in urla di giubilo, con tanto di cori da stadio e brindisi con il vino a quella che, urlano, per loro è una liberazione: «Chi non salta dioriano è!», «Tutti a casa!», si scatena la festa alla sede del Cus a Centi Colella, scelta come quartier generale.

Quando arriva la prof, direttrice del dipartimento di Scienze, è festa. «Abbiamo lavorato bene e ottenuto un ottimo risultato, sono grata a tutti quelli che mi hanno votato, vuol dire che posso contare sull’impegno di tutti per lavorare il futuro di questo ateneo - sono le prime parole della neo eletta -. Per primo ho sentito il professor Edoardo Alesse (sfidante di di Orio nel 2004, ndr), un amico e collega che mi è stato vicino e ha condiviso la mia ansia».

Quanto all’insediamento, «avverrà il 1° ottobre, c’è tempo in questi mesi per portare avanti un lavoro non puramente istituzionale, posso già cominciare a lavorare ai rapporti esterni con le controparti regionali e nazionali. Con di Orio il rapporto sarà rispettoso come sempre, istituzionale e cordiale, continueremo a discutere o a essere d’accordo».

E la sconfitta Cifone? Affida l’augurio istituzionale in una breve email diffusa alle nove e un quarto: «Saluto la prof Inverardi, rettore della nostra Università per il prossimo sessennio e le auguro un proficuo lavoro nell’interesse dell’ateneo. Ringrazio chi mi ha votato, chi mi ha espresso affetto e chi mi ha aiutato». I risultati: per la Inverardi 338,1 voti: 296 dei docenti, 10 degli studenti e 32,1 del personale. Per la Cifone, 235,1 preferenze: 175 dei prof, 40 degli studenti, 20,1 dei dipendenti.
Giovedì 6 Giugno 2013, 21:06 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00
QUICKMAP