seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Mercoledì 23 Aprile - agg.23:29
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Abruzzo

Teramo, prostituzione: i clienti
finiscono su Facebook

Contestazioni e polemiche
sull’annoso problema


MARTINSICURO
Martinsicuro, in questa fase, è una polveriera, con polemiche incrociate e un pullulare di comitati, che vorrebbero scongiurare il procrastinarsi di due fenomeni ritenuti da chi li subisce molto negativi: la prostituzione dilagante a Villa Rosa e l'inquinamento acustico riferito alla storica smalteria-fonderia Veco. Per quanto riguarda l'attività più antica del mondo, il comitato «Stop alla prostituzione a Villa Rosa», ha pensato ad un marchingegno davvero molto pericoloso (ed efficace?) per smascherare prestatrici d'opera e clienti eventualmente pizzicati a contatti vietati in zone centrali della cittadina. Sì, su Facebook già impazzano le foto di prostitute e compagni di fugaci e veloci incontri amorosi, fatte nelle vie più frequentate, via Franchi, via Pio La Torre, e tante altre ancora.

Un modo, questo, certo poco ortodosso e anti-privacy, ritenuto comunque efficace come deterrente per scoraggiare un via vai antipatico, diseducativo, brutto a vedersi, specie agli occhi dei più indifesi, bambini ovviamente compresi. Soprattutto le donne sono stufe di assistere a spettacoli indecorosi, e a piccole disavventure che, a volte, riguardano loro stesse, disturbate da chi equivoca il loro stato di persone per bene. Quanto alla situazione della ditta Veco e ai risvolti legati all'inquinamento acustico, specie se non esclusivamente di notte, che ha indotto il sindaco Paolo Camaioni ad emanare una ordinanza ad hoc, si è creata una spaccatura: da una parte le maestranze capitanate dai sindacati di categoria, contrari all'interruzione del lavoro e, quindi, della produzione; dall'altra tre comitati di quaranta persone che abitano nei pressi della fabbrica che lamentano disagi non da poco.

Martedì 22 Ottobre 2013 - 09:49
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Ministeri, ecco i nuovi tagli in arrivo Renzi riduce i budget di 200 milioni

Gli ultimi nodi sono stati sciolti ieri sera in un incontro tra Matteo Renzi e il ministro...

Lucchini, si spegne l'altoforno: 2.500 operai a rischio. Papa Francesco: «Commosso dalla vostra storia»

Oggi è l'ultimo giorno di alimentazione dell'altoforno della Lucchini, storica acciaieria di...

Renzi contro Grillo: pochi 80 euro? Il comico milionario provi a vivere con 1.200 euro al mese

«I comici milionari dicono che 80 euro sono una presa in giro. Se provassero a vivere con 1200 euro al...

Lavoro, ok della Camera al decreto. Sì di Ncd: ma al Senato va cambiato

La Camera ha votato la fiducia al governo sul decreto lavoro con 344 sì e 184 no. Ora il provvedimento...

Petizione contro il programma di Belen Lei replica: «Bimba, cambia canale»

Un lungo post su Facebook per una replica che, sintetizzata, suona più o meno così:...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
L'elenco aggiornato delle spese detraibili
Dagli interessi per il mutuo ai ticket sanitari, le spese che si possono...
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009