Spello: "C'e Renato a cena" assalto dei sorcini, e centro storico bloccato

Renato Zero a cena a Spello
di Giovanni Camirri
SPELLO Sorcini all'assalto di Spello.

I fan di Renato Zero hanno letteralmente blindato Corso Cavour, strada centralissima della cittadina, per vedere il loro idolo, fotografarlo, ottenere un autografo o semplicemente per un saluto. L'occasione, sabato sera, l'ha offerta il

dopo concerto di Assisi, l'evento in diretta su Rai 1

condotto da Carlo Conti "Con il cuore, nel nome di Francesco". Poi Renato Zero e Marco Masini - due delle star che si sono esibite sul palco - hanno deciso di andare a cena a Spello, sembrerebbe su consiglio di Carlo Conti. A raccontare i segreti della tavola sono i soci del Ristorante la Cantina

Efisio Troffa e Paolo Ercolani, dove i due artisti hanno fatto sosta. "Le cena è stata a base - dicono - di prodotti tipici umbri, in particolare

tartufi e e salumi e s'è conclusa con una grappa di Sagrantino passito". Poi l'assalto dei sorcini.
Domenica 9 Giugno 2013 - Ultimo aggiornamento: 18:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP