Regione Lazio, Cangemi (Ncd): con 5.200 euro al mese un consigliere regionale non campa

Giuseppe Cangemi
di Mauro Evangelisti
«Che poi guadagniamo poco». Stop, fermi, time out. Giuseppe Cangemi, Ncd, un passato da paracadutista con encomio a Mogadiscio, oggi politico a tempo pieno, è uno dei cinquanta consiglieri regionali del Lazio. Visto che è del 1970, tra sei anni prenderà anche il vitalizio, perché nella scorsa legislatura è stato assessore esterno alla Sicurezza.





Scusi Cangemi, guadagnate poco? Ma è sicuro? Quanto prende ogni mese?

«Netti mi arrivano 6.800 euro. Ma tenga conto che non ci pagano più il permesso della ztl, non ci sono altri soldi per la segreteria, se mi sposto nel Lazio lo faccio con la mia macchina a mie spese».





Cangemi, 6.800 euro al mese.

«Prima ne guadagnavano 12 mila».





Cangemi, 6.800 euro al mese.

«Tenga conto che dobbiamo contribuire alle spese delle sedi, al personale extra, ai collaboratori».





Cangemi, il sindaco di Roma ne guadagna 5.200 e forse ha qualche responsabilità e qualche grana in più di un consigliere regionale.

«Ma infatti il sindaco di Roma guadagna troppo poco».





Renzi equiparerà lo stipendio dei consiglieri regionali a quello del sindaco del capoluogo. Se 6.800 euro al mese le sembrano pochi, 5.200 sono quasi un affronto. Senza volere fare demagogia da facile applauso, sa che chi prende 1.000 euro al mese un po’ si arrabbierà?

«Lo capisco, ma per l’attività politica servono soldi. Sarò costretto a ridurre sedi e collaboratori. Non è giusto, nel Lazio abbiamo tagliato tutto e nessuno lo dice».





Time out. Avete tagliato qualcosa nella scorsa legislatura perché esplosero i casi di Fiorito e Maruccio, emerse lo spreco (formula molto garantista) dei soldi dei gruppi consiliari. Senza il caso Fiorito il Lazio avrebbe tagliato?

«E allora diciamo evviva Fiorito, evviva la procura, che sta indagando anche su altri gruppi. Ma per la politica i soldi servono, con 5.200 euro al mese non si può fare».





I 5 Stelle come fanno, loro si tengono 2.700 euro?

«Ma quelli fanno tutto con internet. Io le persone le vado a incontrare, in tutto il Lazio».





Le sembra giusto che presto, da cinquantenne, lei per avere fatto l’assessore esterno, non votato, incasserà pure il vitalizio? Un cittadino va in pensione oltre i 65 anni.

«Vogliono alzare l’età per incassare i vitalizi? Bene, però per tutti, anche per chi già lo prende, per gli ex consiglieri. E la Regione chieda indietro la differenza. Altrimenti è un’ingiustizia e ci sarà una pioggia di ricorsi. Se faremo questo, rinuncio al vitalizio. In caso contrario, è polverone. Ah, mi devono restituire ciò che era stato versato per il mio vitalizio».
Martedì 12 Agosto 2014 - Ultimo aggiornamento: 14-08-2014 18:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 109 commenti presenti
2014-08-13 22:37:00
Caro Cangemi. Spezzo una lancia a favore suo,non si puo' fare seriamente politica se si hanno problemi economici.Chi ha approfittato dei soldi,chi ha rubato,fatto fatture fasulle deve risponderne a chi di dovere.Quando mi si dice che i grillini ,sia in parlamento che nelle altre sedi dove sono eletti rinunciano alla meta' dello stipendio,e' solo una vergognosa demagogia.Comunque,per loro pace, non li considero miei,rappresentanti anzi non li considero per niente.,Saro' cieco e sordo ,ma per me che ho prestato servizio quarantadue anni presso un organo costituzionale,mi rifiuto come italiano di chiamarli onorevoli o senatori.La parola piu' consona per loro,a parer mio e' un altra.I facili,volgarissimi insulti che senza'altro a me saranno diretti,non mi impediranno di cambiare idea,come invece ,sicuramente la cambierebbero subito tutti quelli che non hanno potuto servire, come ho fatto io e migliaia e migliaia di uomini e donne ,il nostro paese con orgoglio e coscienza.L'invidia e la rabbia sono brutte bestie.
2014-08-13 18:26:00
Sig. Stefano_BB... attenzione a dire certe cose, tipo farsi carico economicamente, potrebbe prenderlo alla lettera e battere cassa, la faccia certo non gli mancherebbe vista la mancanza di vergogna a dire che quasi sette mila euro al mese non gli bastano.
2014-08-13 17:56:00
Aiutiamo i politici Egr. Consigliere, andando contro il sentire comune che vede voi politici oggetto di insulti, derisioni e battute di scherno, che si leggono su vari siti internet e social network, vorrei spezzare una lancia in Suo favore in quanto, come Lei, ritengo che per fare politica ci vogliono soldi, e sono consapevole che con poco più di 6 mila euro non si può fare bene il proprio lavoro. Voi che lavorate alacremente per la Cosa Pubblica, per dare ordine e governabilità a questo meraviglioso Paese, per assicurare a noi cittadini italiani una vita serena e agiata, con servizi efficienti e funzionali come le suole, la sanità, i trasporti, Voi che siete gli artefici del nuovo “miracolo italiano” (nel senso che sarà un miracolo se mai riusciremo a risolvere i nostri problemi) è giusto che abbiate diritto ad una remunerazione adeguata al lavoro e alle (ir)responsabilità di cui Vi fate carico. Come sancito anche nella Costituzione Italiana all’art. 36, comma 1, “il lavoratore deve essere retribuito proporzionatamente alla quantità e alla qualità di lavoro svolto e sufficientemente per poter aver una "esistenza libera e dignitosa". Pertanto il sottoscritto è intenzionato a farsi carico a proprie spese di un concreto aiuto alla Sua persona, devolvendolo una parte del proprio stipendio da impiegato privato alla Sua nobile causa affinchè possa continuare ad esercitare ancora a lungo il mestiere più antico del mondo: la PROSTITUZIONE POLITICA di cui l’Italia è vittima da svariati decenni.
2014-08-13 17:27:00
non crediamo proprio ci sono dei girgio che con quelle somme vivono benissino,(perchè ?) tanto da ridursi i compensi, ci sembrano tutte pretese che lasciano il tempo che trovano direi, minimo. ( :
2014-08-13 15:58:00
Ma chi se lo prende ? Immaggino un'imprenditore mettere sotto contratto un'ex Para, quale non comporta nessuna competenza se non quella di gettarsi nel vuoto .....a meno che apra una scuola di para ! Cosa altro sa fare se non " come imboscarsi " in lavori strapagati !
QUICKMAP