Terrorismo, il Papa nel mirino: rafforzate le misure di sicurezza in piazza San Pietro

Dopo l'allerta su possibili atti terroristici contro il Papa o il Vaticano, il dispositivo di sicurezza attorno a piazza San Pietro Ť stato raddoppiato.





Lo apprende l'ANSA da fonti qualificate. Già nell'udienza generale di mercoledì lo schieramento al completo dell'ispettorato di polizia vaticano è stato rafforzato con pattuglie della digos e della squadra mobile.



L'allerta intorno al Vaticano, secondo quanto si apprende, √® al massimo livello di attenzione gi√† da tempo. I luoghi di culto, e San Pietro √® il pi√Ļ importante in Italia, sono da sempre considerati tra gli obiettivi sensibili per quanto riguarda possibili azioni del terrorismo internazionale. Fonti qualificate ribadiscono che l'allerta √® alta anche in assenza di minacce specifiche.




Mogherini: ¬ęNessuna minaccia specifica per l'Italia¬Ľ. ¬ęNon ci sono minacce specifiche per l'Italia¬Ľ da parte dell'Isis: lo ha detto il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, giunta a New York per partecipare all'Assemblea generale dell'Onu. ¬ęL'Isis √® una minaccia globale - ha aggiunto Mogherini - e sappiamo che quando c'√® una minaccia √® globale serve una risposta globale e coordinata¬Ľ.



Alemanno: ¬ęL'allerta dimostra che il pericolo √® reale¬Ľ. ¬ęPer troppo tempo le autorit√† italiane ci hanno detto che il fondamentalismo islamico non costituiva un pericolo. La notizia delle misure di sicurezza elevate a San Pietro cancella questa ipocrisia e questa menzogna.



Senza creare allarmismo o inquietudine è necessario che tutta la nostra Nazione, in ogni parte del territorio, sia consapevole che esiste una sfida culturale, politica e terroristica che deve essere affrontata per la sicurezza di tutti gli italiani. Il tempo del buonismo è finito, arriva quello della responsabilità e di una serena fermezza
¬Ľ. Lo dichiara in una nota Gianni Alemanno, membro dell'ufficio di presidenza di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.
Venerdì 19 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2014 13:59

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2014-09-19 20:32:16
Attendo il solito commneto bonista...questo falso allarmismo sottende il piano islamofobo delle multinazionali americane e del colonialismo israeliano mirante a screditare il mondo mussulmano e immigratorio per poter continuare le proprie nefandezze.... e il solito l` islam e` una religione di pace!!!! Sempre con Oriana! Il nostro bonismo e` la loro forza!!! M77
2014-09-19 20:33:22
Renzi , avanti tutta. Basta col cercare di accontentare tutti!!! M77
2014-09-19 20:38:08
Il barile e' raschiato,non resta che piangere ho reagire...alla tracottanza di coloro che seminano solo morte.La democrazia E' forte reagira'.
2014-09-19 20:42:35
Non lo toccate il Papa, vi fate male...tanto male, e poi diciamolo..morto un Papa se ne fa un altro.
2014-09-19 22:17:44
Ma Francesco e` andato a dar loro il benvenuto a Lampedusa.......
15
QUICKMAP