seguici su Google+ RSS
Sabato 26 Luglio - agg.6:50
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Frosinone

Ceccano, rapina violenta
in gioielleria: smascherata

PER APPROFONDIRE tagceccano, rapina gioielleria, arrestata

CECCANO - E’ stata raggiunta in carcere a Pozzuoli da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Frosinone. Michela Ferraiuolo, napoletana di 29 anni, è ritenuta responsabile di due rapine violente in altrettante gioiellerie. Una a Campobasso lo scorso 2 novembre, l’altra a Ceccano. Proprio indagando sul primo colpo i carabinieri nel Nucleo radiomobile di Campobasso hanno raccolto «gravi e concordanti indizi di colpevolezza a carico della Ferraiuolo - si legge in una nota dell’Arma - unitamente a due persone allo stato non identificate» per la rapina consumata ai danni della gioielleria “Il diadema” di Ceccano l’8 ottobre 2012. Quel giorno la Ferraiuolo, secondo i carabinieri, «con lo stesso modus operandi della rapina perpetrata a Campobasso, si era introdotta all’interno della gioielleria, fingendosi cliente, e puntando la pistola nei confronti della titolare la minacciava costringendola a recarsi sul retro della bottega dove la colpiva con l’arma alla testa facendola cadere a terra e cagionandole una lesione».
A quel punto, hanno ricostruito i militari «con l’ausilio di un complice, legava la gioielliera mani e piedi con delle fascette di plastica prelevando l’incasso di 1.500 euro e razziando tutto il contenuto in oro della cassaforte». Quel pomeriggio, mentre era in atto la rapina, nella gioielleria era entrata all’improvviso una cliente. «La quale - raccontano i militari - a sua volta, dietro la minaccia dell’arma, veniva rapinata del portafogli e legata anch’essa con le fascette da un altro complice che era all’esterno della gioielleria a fare da palo e che era entrato seguendo la cliente».

Sabato 18 Maggio 2013 - 09:43
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Concordia oggi a Genova. A vuoto le ricerche dell'ultimo disperso

​La Concordia è a metà dell' ultimo viaggio che la porterà a Genova:...

Whatsapp, 16 "trucchi" che non conosci

WhatsApp ormai è parte integrante della nostra vita. Ecco quindi alcune dritte che potrebbero tornare...

Opera di Roma, confermato lo sciopero. Sabato salta la Boheme a Caracalla

Confermato il nuovo sciopero dell'orchestra dell'Opera di Roma: la Boheme in programma sabato sera...

Gaza, Israele accetta tregua di 12 ore. Ban: palestinesi hanno sanguinato abbastanza

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu e il ministro della Difesa Moshe Yalon hanno accettato la richiesta...

Neomelodico Marfè arrestato per usura ed estorsione. Fece provino X Factor

La sua interpretazione di 'Gelato al cioccolato' non convinse Simona Ventura a selezionarlo per...

CASA
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
Agevolazioni fiscali per una casa più sicura
Sconto Irpef del 50% su porte blindate, grate e telecamere
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009