Pedofilia, Sos di Meter: «Nelle prime ore del 2018 sul web migliaia di immagini con minori»

Il 2017 è stato il peggior anno per quanto riguarda la pedofilia, la pedopornografia e gli abusi sessuali sui bambini. Meter onlus, l'associazione fondata da don Fortunato Di Noto, ha diffuso i dati del monitoraggio che effettua grazie ad una rete di volontari. Il bilancio è drammatico. In tutto sono state registrate 3137 segnalazioni (circa 1.000 in più dello scorso 2016) che corrispondono a milioni di immagini e video che i pedopornografi hanno diffuso e scambiato in tutto il mondo. Una vera e propria piaga.

Il 2018 non sembra iniziare sotto i migliori auspici se solo nelle prime 12 ore, i volontari dell’Osservatorio contro la pedofilia e pedopornografia hanno segnalato alla Polizia Postale 27 segnalazioni riguardanti 1006 video pedopornografici e 725 foto (su cloud, dropbox ed altre piattaforme social).

Don Fortunato Di Noto ha reiterato un appello: «E’ arrivato il tempo di cambiare strategia e far assumere responsabilità alle Istituzioni, ai Server Provider nel mondo e favorire la cooperazione tra chi si occupa di questo fenomeno, per fare in modo che ci siano azioni più efficaci e responsabili. Non è solo un augurio. Lo dobbiamo alle vittime».
 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain