Chat tra prof e studenti, le regole che dividono la scuola

Prof sul web, le regole che dividono la scuola Codice etico e sanzioni disciplinari, nella scuola a finire sotto esame sono le chat tra professori e studenti. Nella bozza del nuovo contratto, in discussione all'Aran sono stati inseriti i limiti sull'utilizzo dei social tra ragazzi e classe docente. Per la prima volta la messaggistica online rientra tra le voci del contratto della scuola. Il vecchio contratto è scaduto del 2009 e quando venne stilato i social network non erano così presenti nella vita degli adolescenti. Ora se ne sente l'urgenza. E così la scuola si divide: chi assicura che non c'è alcun bisogno di usare le chat con i ragazzi e chi, invece, li utilizza come strumenti didattici. 

VOTA IL SONDAGGIO/ Prof in chat con gli studenti, cosa ne pensi?

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain